....  e per fortuna la TENUTA FOGGIALI c'è ancora !!!!!!

 

 

 

La Tenuta con gli uliveti tutt'intorno alla casa si estende su circa 20 ettari a 150mt sul livello del mare nel cuore della Puglia.

 

Fu acquistata agli inizi del 1900 dal nonno Vincenzo Rosati con circa 1000 piante plurisecolari della varietà ogliarola.

La casa padronale, che ha visto nascere e crescere le diverse generazioni della famiglia, risale al 1880.

 

Una volta rilevata, il figlio Mimì si dedicò ad aumentarne la capacità produttiva introducendo sul fondo originario 2000 piante selezionate delle cultivar coratina, cima di melfi, frantoio, leccino, pecholine, allo scopo principale di ottenere un olio extravergine di alta qualità, nel pieno rispetto delle piante e della terra.

 

Sempre fedele ai suoi principi, le potature ed arature scrupolose, il bando assoluto già da allora del diserbo ai piedi dell‘albero, l‘impianto di irrigazione di soccorso di ca. 35 km distribuito su tutta la tenuta e la raccolta esclusivamente su reti, hanno da sempre esaltato il valore oltre che la qualità del suo lavoro.

 

Alla sua scomparsa noi figli continuiamo a seguire con massimo impegno i suoi insegnamenti, recuperando il suo approccio biodinamico e convertendo le colture al biologico.

© ​Foggiali / info@tenutafoggiali.it